Telefono: 0425 21583

Cartone da 20 bottiglie

49,90

3 disponibili

Quantità:
COD: Jopen Hoppenbier Categoria:

Una antica ricetta, rivisitata al luppolo

Jopen Hoppenbier è una birra prodotta in pieno accordo con la Haarlems Brouwerskeur, una ricetta cittadina e storica che risale al 1501. Il nome Hoppenbier è riferito al fatto che una volta veniva prodotta con il “gruit”, una miscela di 10 erbe vietata dalla Legge sulla purezza della birra del 1516. Ecco perché l’uso del luppolo (hoppen-bier) è stato esplicitamente menzionato.

Si tratta di una dissetante birra ai tre cereali dall’inizio fresco e morbido (grazie al grano e all’avena); al gusto arrivano subito gli aromi fruttati e un retrogusto fresco e amaro. Jopen Hoppenbier è luppolata a freddo per rendere il gusto ancora più luppolato.

Formato

Prodotto:
20 bottiglie da 33cl
Peso:
10 kg

Caratteristiche

provenienza:
Olanda
gradazione:
6.80%
stile:
Belgian Pale Ale
fermentazione:
Alta

Birrificio

Jopen

Il nome Jopen deriva dai barili di birra usati per il trasporto della stessa nella città di Haarlem. La storia del birrificio Jopen inizia formalmente nel 1992: l’ambizione iniziale era quella di ricreare le tradizionali birre di Haarlem, la sua cittadina d’origine. Furono ritrovate alcune ricette, la più antica del 1407: da qui naque la Koyt, una speciale birra aromatizzata.

I centri di produzione passarono negli anni dal birrificio Halve Maan di Hulst al birrificio La Trappe di Berkel-Enschot; dal 2001 le birre Jopen vennero prodotte a Ertvelde, in Belgio per poi passare definitivamente nel 2010 ad Haarlem in Olanda, nella “Jopenkerk”, la quale funge anche da ristorante e caffetteria.

Servizio

temperatura di servizio:
7-9°С

Iscriviti alla newsletter

Rimanete sempre aggiornati sui nuovi prodotti in arrivo e sul calendario di eventi e degustazioni nei nostri locali!

Chiamaci Ora